I FRATI

ALCUNE RICETTE

RICETTA N.1

 

dosi per 12 frati

500 gr. di farina

50 gr. di burro

50 gr di zucchero

25 gr. di lievito di birra

2 uova

1 tazza di latte

1 cucchiaio di essenza di arancio o di limone

1 presa di sale

olio per friggere q.b.

Mettere il lievito in una tazza con due cucchiai di farina e un pò di latte. Mescolate e mettete a lievitare vicino al fuoco. In un altro ciotolo lavorate il burro, lo succhero, il sale, il resto della farina e del latte l'essenza di arancio o di limone e il lievito quando sarà raddoppiato di volume.

Lavorate bene e fate lievitare tutto il composto.

Ponetelo quindi sulla spianatoia e con il mattarello stendetelo allo spessore di circa mezzo cm

con uno stampo da frati, con il buco nel mezzo, si tagliano e dopo una terza leggera lievitatura si friggono in abbondante olio.

Vanno tuffati nello zucchero a velo e mangiati bollenti.

RICETTA N. 2


 

n° 2 uova intere.
1/2 kg. di farina.
1/2 hg. di burro.
1/2 hg. di lievito di birra.
n°2 cucchiai di zucchero.
Sciogliere ben bene il lievito in acqua tiepida e mettere tutto assieme sia le uova, la farina, il burro, lo zucchero e amalgamare fino a renderla una pasta unica. Fare delle piccole "ciambelle" con un buco la centro e farle "riposare" per circa un'ora. Mettere sul fuoco una bella teglia con tanto olio extravergine di oliva e quando bolle uno per uno, friggete le "ciambelle" che poi rigonfie e ben colorite, e "tuffatele" nello zucchero.
   
RICETTA DI NONNO ANGIOLO  

1 KG. DI FARINA

100 GR. DI BURRO

100 GR. DI LIEVITO DI BIRRA

3 CUCCHIAI GRANDI DI ZUCCHERO

UN PIZZICO DI SALE

2 ARANCI (GRATTUGIARE LA BUCCIA)

1 BICCHIERINO DI SASSOLINO

LATTE QUELLO CHE RICHIEDE (CIRCA ½ LITRO)

1 PRESA DI ZUCCHERO DI VANIGLIA

 

 

SFARE IL LIEVITO NEL LATTE TIEPIDO E SPENGERE LA FARINA INSIEME AL BURRO FUSO E GLI ALTRI INGREDIENTI.

LASCIARE L'IMPASTO IN UN TEGAME CHE LIEVITI

DOPO SPIANARE CON UN MATTARELLO UNA SFOGLIA ALTA UN CM. E FARE I TONDI CON UN BICCHIERE LARGO.

CON LE DITA APRIRE IL TONDO NEL MEZZO.

APPENA SONO GONFIATI FRIGGERE CON PARECCHIO OLIO DI SEMI E ZUCCHERARE.

 

HOME RICETTE LIVORNESI DOLCI E DESSERT