MINESTRA SU’ DISCORSI

 

Antico piatto povero di quando non c’era quasi niente per preparare da mangiare

 

Per riscaldare lo stomaco e placare la fame le nostre nonne mettevano al fuoco un pentolone d’acqua  aggiungevano sale o tutti gli odore che potevano, andavano dal macellaio e magari con la scusa di darlo al cane, si facevano regalare un bell’osso, possibilmente con un po’ di ciccia attaccata, se possibile prendevano anche una cotenna di maiale e li buttavano nel pentolone a cuocere per insaporire il brodo, praticamente fatto di nulla.

HOME PIATTI DI TERRA (PRIMI PIATTI)
INDICE RICETTE LIVORNESI