Triglie alla Livornese dette anche < le baffone> .

 

In un tegame ampio, fate soffriggere in olio extra vergine aglio, prezzemolo ben trito e una presa di peperoncino, lasciate imbiondire poi adagiatevi le triglie (hg. 1,5 l’una circa) come si dice…testa – coda. Mi raccomando le nostre triglie, quelle di scoglio belle rosse. Le avrete intanto squamate e pulite quindi sciacquate e asciugate. Coprite il tutto con del passato di pomodoro e sale q.b.

Cuocere a fuoco lento per circa 15 – 20 minuti ben coperte e stando attenti a non girarle, si potrebbero rompere.

(per me vino rosso giovane od un bel bianco “abboccato”)

 

HOME PIATTI DI MARE (SECONDI PIATTI)
INDICE RICETTE LIVORNESI