Spaghetti in su ‘ Ricci.    (di mare)

 

Togliete dai ricci, (una ventina) accuratamente le uova (color arancia) ed il liquido

intanto in una casseruola di terracotta fate sofriggere in olio extra vergine

due – tre spicchi d’aglio interi, una presa di peperoncino un ciuffetto di prezzemolo ben tritato ed una piccola scorza di limone. Appena si č imbiondito l’aglio dovete aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco e una parte della polpa di riccio, fate amalgamare, quindi aggiungete alcuni pomodorini freschi e maturi preventivamente spellati e la restante polpa aggiungete un tre – quattro foglie di basilico e fate ritirare a fuoco lento. Intanto avrete preparato una bella <onca >di spaghetti al dente, per me meglio i tagliolini, uniteli al sugo e fateli saltare e…..buon appetito.

(per me vino bianco fermo)

 

HOME PIATTI DI MARE (PRIMI PIATTI)
INDICE RICETTE LIVORNESI