ELENCO 3) ALTRI PERSONAGGI NOTEVOLI PER LIVORNO

 

ATTONE VESCOVO   Vescovo di Pisa verso il 970-1100 Acquistò Livorno per mille lire nel 1103 dalla chiesa primaziale del Duomo cui era astto donato dalla contessa Matilde.
BOURBON DAL MONTE FILIPPO Governatore di Livorno molto apprezzato dal popolo e dal Granduca Leopoldo che lo nominò anche consigliere di Stato
BOUCICAULT   Amministratore del territorio livornese all'inizio del 1400 per conto di Carlo V; vendette Livorno a Genova
BRIN BENEDETTO   Ingegnere navale, progettista della corrazzata lepanto, ministro della marina e fondatore dell'accademia navale di Livorno
BYSSEH SHELLEY PERCY   1792 - 1822   Famoso scrittore passò molti anni a Livorno dove fece amicizia col poeta Byron.
 BYRON GIORGIO   Questo poeta inglese soggiornò molto a Livorno nella villa Dupoy di montenero, dove conobbe lo scrittore Byssey Shelley
BERNARDO BUONTALENTI   Capace architetto di epoca medicea, progettista della città di Livorno (il pentagono entro le mura), della fortezza nuova e del quartiere della Venezia.
BENSO CAMILLO  CONTE DI CAVOUR   Famoso statista piemontese, Fautore dell’unificazione d'Italia ma grande opportunista. A detta di alcuni vedeva più l'Italia Unita come il Grande Piemonte. Per interesse personale, ha sempre osteggiato l'accademia navale a Livorno.
BIXIO NINO 1821 - 1873   patriota combattente a fianco di Garibaldi, soggiornò a lungo a Livorno dove infervorò gli animi per la causa patriottica .
     
CAVALLOTTI FELICE 1842 -1898   Scrittore drammaturgo, rappresentò lui stesso dei lavori che aveva scritto con favore del pubblico. Fu patriota e deputato di sinistra.

CRESTI DOMENICO (IL PASSIGNANO)

  Pittore tra l’altro tra le sue opere gli affreschi  del Duomo e il celebre quadro dell'Assunta.
DE PAZZI ANDREA  

Fiorentino, comandante della piazzaforte di Livorno nella difesa del 1496 dalla Lega dell'imperatore Massimiliano.

 SIR DUDLEY ROBERT

Conte di Worwick e di Northumbria, Cartografo, ingegnere navale, scienziato e scrittore. Organizzatore  e progettista dei cantieri di Livorno e della marina Toscana, creò varie opere per Livorno come il Molo Cosimo e per la Toscana tutta.

DA SANGALLO ANTONIO 1455 -1534   Celebre architetto di epoca medicea autore della fortezza vecchie di Livorno e di molte fortificazioni dell'epoca
DELLA GHERARDESCA CONTE UGOLINO Conte di Donoratico, politico e podestà di Pisa, comandante parte flotta pisana durante la battaglia della Meloria dove i Pisani furono sconfitti dai Genovesi.
GALILEO GALILEI   Famoso inventore, fisico astronomo e filosofo, che a Livorno, dove soggiornò nel 1617 fece molti esperimenti  per costruire strumenti utili per la navigazione.
GIUSEPPE GARIBALDI   L’eroe dei due mondi ha soggiornato a Livorno dove ha arringato la folla per la causa della libertà.
GOLDONI CARLO   Grande commediografo che a Livorno scrisse e rappresentò le prime delle sue opere, molte delle quali ambientate proprio a Livorno.
INGHIRAMI  JACOPO Grande ammiraglio navi stefaniane con le quali sbaragliò i pirati saraceni. Fu anche governatore di Livorno.
MEDICI LORENZO detto  IL MAGNIFICO Capo di Firenze, mecenate, politico, scrittore, dette il primo grande impulso alla dinastia Medicea in Toscana.
MONTFORT GUIDO   Condottiero di ventura che distrusse completamente il villaggio di Livorno.
MAZZINI GIUSEPPE   Statista, politico e scrittore fondatore della giovine italia, venne spesso a Livorno ove godeva di stima ed amicizie oltre che di seguaci.
MARCONI GUGLIELMO 1874 - 1937   Il grande fisico premio nobel, cittadino onorario dal 1903, ha abitato in più riprese e a lungo a Livorno, da studente prima e per esperimenti presso l'accademia navale poi.
MEDICI DON PIETRO   Governatore di Livorno sotto Cosimo II, ha dato alla città molte buone leggi.
MEDICI GIULIO   Futuro papa Clemente VII, da cardinale dette inizio ai Lavori per la fortezza Vecchia.
GENERALE NARSETE   Generale bizantino che durante le guerre contro i Goti distrusse Triturrita.
PEZZINI GIANFRANCO   Primo gonfaloniere (non togato) del castello di Livorno.
PIERONI ALESSANDRO   Famoso architetto autore dei portici di Piazza Grande, del Duomo etc.
RICASOLI BETTINO 1809 - 1880   Politico che favorì il ritorno  del Granduca Leopoldo II e che accompagnò inoltre le truppe austriache all'assedio del 1849, disprezzando a parole dure l'operato dei patrioti livornesi. Non si capisce a che titolo proprio a Livorno gli sia stata dedicata una strada.
SOUTHWELL ELISABETH Cugina, compagna e poi seconda moglie di Robert Dudley
TACCA PIETRO 1577 - 1650 Esimio scultore carrarese (4 Mori, Fontane etc)
VESPUCCI AMERIGO  

Famoso navigatore che dette il nome all’America - Usava spesso il porto di Livorno per i suoi viaggi - Difatti a Boston c'è una lapide che dice che partì da Livorno per la scoperta dei territori che da lui presero il nome (a Livorno non c'è niente che lo ricordi).

VIGO FRANCESCO 1856-1918   letterato, scrittore di storia cittadina.
     
     
     
     
     
     

 

TORNA ALL'INDICE HOME