FRANCESCO II di Lorena (Francesco I d'Austria)

 

Il 9 luglio 1737 muore Giangastone dei Medici, senza lasciare eredi, cessa così il potere della dinastia dei Medici in Toscana.

Con la morte di Giangastone,a seguito della sistemazione europea dopo la guerra di successione polacca, per accordi del 1735 tra le varie potenze europee Francesco III duca di Lorena viene indotto a cedere il suo stato al re di Polonia, ricevendo in cambio il Granducato Toscano.

Nonostante le opposizioni in vita di Gian Gastone a cedere la Toscana ad una potenza straniera, all'indomani del matrimonio tra Maria Teresa e Francesco di Lorena, nel 1737 le truppe austriache entrarono in Toscana giurando fedeltà al granduca.

Inizia la dinastia dei Lorena che durerà fino al 1859.

Il principe di Craon assume la reggenza della Toscana in nome di Francesco Stefano di Lorena, figlio del duca di Lorena Leopoldo e di Carlotta D'Orleans, che riprende il possesso del suo nuovo stato due anni dopo. Il 6 marzo 1780 l'ottavo Granduca di toscana entra a Livorno con la consorte Maria Teresa D'Asburgo, Arciduchessa d'Austria, sposata nel 1736.

Francesco il 25 Aprile 1739 si reca a Vienna lasciando in Toscana una reggenza per 28 anni

Morto l'Imperatore d'Austria Carlo VIII, il 4 ottobre 1745 Francesco II sale al trono imperiale, a fianco della moglie, legittima erede, lasciando ancora in Toscana la reggenza con a capo il già nominato principe di Craon. (curiosità: Francesco Era stato duca di Lorena col nome di Francesco III, divenne granduca di Toscana col nome di Francesco II e passò poi Imperatore d'Austria col nome di Francesco I).

1749 - il Granduca/Imperatore riforma il calendario fissandone la data di inizio dal primo gennaio e l'inizio dei giorni dall'una all'altra mezzanotte. Precedentemente il giorno era considerato da un tramonto all'altro e l'anno iniziava il 25 marzo.Avrà così fine la confusione delle date tra atti pubblici e privati

Il 14 giugno 1763 l'Imperatore decretava che la Toscana non sarebbe mai stata riunita all'impero ma resterebbe una secondogenitura indipendente di casa d'Austria.

Francesco muore difatti nel 1765 lasciando al primogenito Giuseppe l'impero e al secondogenito Leopoldo il Granducato di Toscana.  

 

 

HOME PAGE INDICE PERSONAGGI IL NOSTRO CORTEO